L’associazione PerthesItalia è felice di annunciare l’evento Triathlon Sprint.

Il bambino con il Perthes da grande avrà un'artrosi dell'anca e forse dovrà mettere una protesi, ma nel frattempo deve nuotare, andare in bicicletta e, se può, correre!

La storia di Marco, l’ironman che da piccolo aveva la staffa di Thomas.

Questa storia è molto importante per le famiglie colpite dal Perthes perché il primo pensiero dei genitori avuta la diagnosi è: cosa succederà quando saranno grandi? Zoppicheranno per sempre? Potranno avere, i nostri figli, una vita normale? Marco Tabarelli vi risponde così. Grazie di cuore.