Pedalando si Vince!! Storia di Marco Mancuso

Ciao,

mi chiamo Marco Mancuso, sono nato a Messina 1 dicembre 2007.
All’età di un anno mi è stato diagnosticato a Genova il Morbo di Perthes a sinistra e da quel momento, ogni 4-5 mesi circa facevo radiografie.

A 4 anni il dolore si presentò anche a destra e rifacendo la visita mi venne detto che il Perthes era passato anche a destra e quindi era un Perthes bilaterale (entrambe le anche).

Allora i miei genitori decisero di prendere un altro parere al Rizzoli di Bologna dove mi consigliarono di fare piscina e di indossare il tutore d’Altlanta che portai fino all’età di 6 anni. Il tutore di Atlanta è un dispositivo, usato durante il decorso della malattia, che soddisfa due esigenze: mantenere le epifisi centrate (e quindi favorirne il rimodellamento corretto), consentire il carico e la deambulazione mantenendo la mobilità dell’anca.

Per le lunghe passeggiate utilizzavo una sedia a rotelle. La malattia faceva il suo decorso e mi dovetti operare di osteotomia di centramento a destra. Con il termine osteotomia si intendo un intervento chirurgico conservativo (non è una protesi) che modifica l’architettura ossea dell’articolazione dell’anca. L’osteotomia è una frattura controllata dell’osso seguita da una nuova e corretta ri-posizione. Il post operatorio è lungo perché l’osso non può subito essere caricato.

Continuai ad utilizzare per altri due mesi la sedia a rotelle e poi un altro mese con le stampelle fino a togliere tutto e camminare libero. L’anno successivo mi venne rimossa la staffa applicata nel primo intervento.

Purtroppo dovetti interrompere la piscina in quanto si presentò una forma di psoriasi alle mani e ai piedi (palmo- plantare). L’acqua con il cloro mi faceva seccare maggiormente la pelle, per questo ho dovuto interrompere.

Allora nel 2017 iniziai a frequentare un team di Mountain bike 🚴 e dopo un anno di allenamento iniziai a gareggiare nel Campionato XCO Siciliano.

Ad oggi, 2021, continuo la passione e le gare.

Il mio team si chiama ” Team Bike 2000″ che potete seguire su Facebook o YouTube.
Attualmente l’anca destra non è totalmente guarita ma facendo bici non mi dà molti fastidi.


Pedalando si Vince!!
Non vi abbattete!!😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...